SICUREZZA

Progetto parchi: smantellata la tenda degli spacciatori

Trovati anche telefoni cellulari e generi alimentari.

Progetto parchi: smantellata la tenda degli spacciatori
Cronaca Bollatese, 01 Settembre 2021 ore 16:03

Progetto parchi, individuata e smantellata la tenda degli spacciatori. L'intervento della Polizia locale è scattato nella mattinata di oggi, mercoledì 1 settembre 2021.

Progetto parchi: smantellata la tenda degli spacciatori

Prosegue l’attività dei vigili nell’ambito del Progetto parchi, promosso e finanziato da Regione Lombardia e finalizzato al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio nel Parco Groane. Un’attività congiunta (partita nelle scorse settimane e che verrà portata avanti fino a novembre) che coinvolge gli agenti di sei comandi di Polizia Locale (Limbiate, che è l’ente capofila, Senago, Cesate, Solaro, Ceriano Laghetto e Bovisio Masciago) coordinati dal vicecomandante del comando di Limbiate, Antonio Azzarone, responsabile del progetto di presidio. Gli agenti coinvolti sono impegnati nella perlustrazione a 360 gradi dell’area boschiva al confine tra i vari Comuni.

Smantellata la tenda degli spacciatori

Mercoledì mattina gli agenti coinvolti hanno individuato e smantellato la struttura mobile utilizzata dagli spacciatori, una sorta di tenda da campo utilizzata per mangiare, dormire e per svolgere attività illecite. "Abbiamo trovato generi alimentari all'interno dei sacchetti, come se avessero appena fatto la spesa - spiega Azzarone - Inoltre sono stati rinvenuti due telefoni cellulari e altre apparecchiature usate per l'attività di spaccio". Il tutto è ovviamente stato sequestrato, così come, qualche settimana fa, alcune biciclette rubate utilizzate dagli spacciatori per spostarsi. Una di queste è stata riconsegnata al legittimo proprietario, che ha ringraziato sentitamente gli agenti.

5 foto Sfoglia la gallery