Profughi in arrivo? Sala fa tremare Garbagnate

Profughi in arrivo? Sala fa tremare Garbagnate
Cronaca 22 Ottobre 2016 ore 13:17

GARBAGNATE - Torna l'ipotesi di accogliere i migranti giunti a Milano nell'ex ospedale Santa Corona. Ad annunciarlo il primo cittadino di Milano Giuseppe Sala alla fine della presentazione del nuovo gestore di servizio di car sharing nel capoluogo, avvenuta martedì 18 ottobre.
Secondo il sindaco di Milano, il centro di via Sammartini non sarebbe più gestibile: "Se andiamo a vedere quanti sono gli ospedali o le caserme chiuse, gli spazi ci sarebbero, ma ci vuole una precisa volontà di utilizzarli senza creare eccessivo disturbo ai cittadini". La domanda sorge spontanea: si useranno presto i locali dell'ex ospedale di Garbagnate? Contrario alla proposta il vicepresidente di Regione Lombardia, fabrizio Cecchetti, che dichiara: "Ancora una volta il sindaco di Milano cerca di scaricare i suoi problemi sull'hinterland milanese, cercando di piazzare i suoi clandestini nell'ex ospedale di garbagnate o al San gerardo di Monza".