Menu
Cerca

Prof perde staffe e rompe dito a studente disabile

Prof perde staffe e rompe dito a studente disabile. E' accaduto in una scuola media di Monza. La vicenda è finita davanti a un giudice

Prof perde staffe e rompe dito a studente disabile
Cronaca 30 Ottobre 2019 ore 13:50

Prof perde staffe e rompe dito a studente disabile. E’ accaduto in una scuola media di Monza. Dalla scuola all’ospedale, al Policlinico, la vicenda è finita per vie legali, davanti a un giudice. Il prof, nel frattempo è stato trasferito in un’altra scuola in provincia di Como. A riportarlo è Giornaledimonza.it.

Dito rotto a disabile, il fatto

I fatti risalgono all’ottobre dello scorso anno quando uno studente disabile al 100% allora 14enne tornò a casa da scuola con un dito rotto. “Era l’ultima ora di lezione – racconta Raffaella, 46 anni, la madre del giovane – e l’insegnante di sostegno che affianca mio figlio aveva purtroppo esaurito il tempo di assistenza giornaliera all’interno dell’istituto. E così mio figlio stava seguendo la lezione in classe assieme ai compagni”. A un certo punto però lo studente avrebbe iniziato a chiedere insistentemente di poter andar in bagno facendo di fatto perdere la pazienza al docente che si trovava in aula in quel momento. L’epilogo è presto raccontato: il professore che spinge il giovane contro un muro, lo strattona, gli prende le dita, gliele “tira” violentemente e gliele storta, provocandogli una microfrattura al dito della mano sinistra come poi refertato al Policlinico di Monza.

LEGGI ANCHE >> Bimbo massacrato di botte, arrestato il compagno della madre

Il responso dell’ospedale

Alla porta di casa il 14enne disabile si presentò infatti in lacrime. Raffaella dopo aver ascoltato quanto accaduto lo aveva subito portato in ospedale, al Policlinico di Monza per le cure del caso: “Microfrattura della base della falange distale del secondo dito della mano sinistra dopo aggressione da parte di un professore durante orario scolastico, prognosi di 20 giorni”. Questo il referto della struttura ospedaliera di via Amati.

QUI TUTTI I DETTAGLI DALLA VICENDA