Presidio Telos in piazzetta Portici e in via Varese spunta un murales

Gli anarchici si ritroveranno dalle 15 in piazzetta Portici per una mobilitazione antifascista, questa mattina imbrattato anche un muro sotto gli occhi di passanti e automobilisti

Presidio Telos in piazzetta Portici e in via Varese spunta un murales
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 12:15

Presidio Telos

Presidio Telos oggi pomeriggio in centro a Saronno

Gli anarchici tornano in città. Questo pomeriggio i ragazzi del Telos hanno organizzato un presidio nel centro cittadino dandosi appuntamento in piazzetta Portici.  Si ritroveranno dalle 15. In un comunicato diffuso su internet hanno spiegato le motivazioni della manifestazione.

Mobilitazione antifascista

“Negli ultimi anni la presenza fascista e nazista a Saronno si è fatta più significativa, con iniziative in sale pubbliche, presidio e presenze in piazza. Oltre a Forza Nuova assistiamo al proliferare di una variegata accozzaglia di sigle dietro cui si cela la propaganda fascista: Accademia 19, Sorarma, Azione Identitaria Insubria, Fronte Ribelle.  Un nome per ogni ambito per passare inosservati, ma intanto si prendono spazio. Non vogliamo permettergli di prendersi neanche un centimetro né a Saronno né altrove. Per tutto questo riteniamo urgente una mobilitazione antifascista per ricacciare al loro posto i fascisti”.

Imbrattati muri in via Varese

 

Questa mattina durante un volantinaggio alle scuole gli anarchici si sono  radunati con vernici e spray in via Varese all’angolo con via Lunetti e hanno realizzato un nuovo graffito sotto gli occhi di passanti e automobilisti. Nessun dubbio sugli autori del murales anche grazie al post che hanno condiviso sulla pagina facebook del Telos, con tanto di foto: “Questa mattina durante un volantinaggio alle scuole abbiamo realizzato un murales per ribadire che di spazio per i fascisti a Saronno non ce ne deve essere”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità