Presidio alla Dolcissimo, i lavoratori licenziati vogliono risposte

Presidio alla Dolcissimo, i lavoratori licenziati vogliono risposte
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 31 Dicembre 2018 ore 13:28

A Ossona presidio alla Dolcissimo dei lavoratori che hanno perso o stanno per perdere il lavoro in circostanze tutt'altro che chiare

Presidio alla Dolcissimo, dai vertici ancora "no comment"

Presidio dei lavoratori della Gamma S.A. srl davanti alla Solo Italia - Dolcissimo di Asmonte, Ossona. Protestano per la perdita di lavoro e di una soluzione contrattuale non chiara, a loro parere, relativa al passaggio tra cooperative che si occupano delle funzioni esternalizzate. Alcuni hanno appreso di essere stati licenziati con lettera raccomandata recapitata a domicilio lo scorso 27 dicembre. Altri sostengono di essere stati invitati a licenziarsi in cambio di un fumoso contratto di riassunzione che non hanno ancora visto o sottoscritto. I vertici della cooperativa preferiscono, al momento, non rilasciare dichiarazioni. Resta la rabbia degli ormai ex dipendenti, dato che il contratto scade il 31 dicembre, delle sigle sindacali e la promessa di azioni legali per vedere riconosciuti i diritti dei lavoratori