Pregnana, si finge una donna e lo ricatta estorcendogli 25 mila euro

Pregnana, si finge una donna e lo ricatta estorcendogli 25 mila euro
18 Dicembre 2016 ore 18:31

Pregnana – Tutto aveva avuto in inizio con una anonima chat, iniziata fra un pregnanese di 48 anni e quella che l’uomo credeva essere Giulia, una avvenente venticinquenne con la passione per l’esibizionismo. Provocato dalla finta donna, che gli aveva mando per prima alcune immagini provocanti, l’uomo si era fatto coinvolgere a tal punto dal gioco erotico da inviare alla sconosciuta le sue foto senza veli, con le quali l’impostore, un giovane di Pordenone, aveva iniziato a ricattarlo. Per evitare che le sue foto finissero nelle mani della moglie il 48enne pregnanese è arrivato a pagare al ricattatore la somma di 25 mila euro.

Servizio completo sul numero in edicola


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia