Pregnana: Ripresi i lavori della nuova strada tra viale Lombardia e la Sp172

Pregnana: Ripresi i lavori  della nuova strada tra viale Lombardia e la Sp172
Rhodense, 08 Agosto 2020 ore 11:00

I lavori sono ripresi dopo il fallimento dell’impresa e il periodo di emergenza Covid 19

Ripartite le opere dopo l’emergenza sanitaria

Consegna del cantiere e ripresa dei lavori per completare la nuova strada di collegamento tra viale Lombardia e la Sp172 a Pregnana Milanese. Nei giorni scorsi, dopo mesi di sosta, prima per l’emergenza sanitaria e poi per il fallimento dell’impresa, sono ripartiti i lavori per il completamento della viabilità alternativa al ponte, abbattutto a novembre 2018 perchè ammalorato.

Due mesi di tempo per completare le opere

Ora l’impresa Toro Costruzioni di Lainate, la nuova affidataria, secondo il contratto ha due mesi di tempo per completare le opere residue. Nella prima fase, nel mese di agosto, la terra di scavo ancora presente in cantiere sarà rimossa e trasportata al sito di destinazione in via Brughiera. Nella seconda fase, una volta rimossa tutta la terra, saranno realizzati i lavori mancanti: i cordoli della rotatoria sulla provinciale, i guardrail, il tappetino di asfalto, la segnaletica stradale.  Il cantiere si era interrotto a giugno, quando l’appaltatore, l’impresa Brunelli di Verona, aveva comunicato la sua indisponibilità a ultimare le opere a causa della situazione di concordato preventivo in cui si trova.

Ora si attende il collegamento con la Sp172 da e verso Rho

«Ci auguriamo davvero che ora non si verifichino nuovi imprevisti e che l’opera possa essere terminata a settembre, come da contratto, consentendo di aprirla al traffico all’inizio dell’autunno», afferma il sindaco Angelo Bosani. L’opera è stata realizzata come alternativa al ponte di viale Lombardia. Il cavalcaferrovia è stato chiuso nel luglio 2017 perché degradato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia