magenta

Preghiera e canti: inizia la festa del sacrificio nell’ex area fiera VIDEO

Nessun animale sgozzato, come ampiamente previsto, ha fatto capolino nell’area.

Magenta e Abbiategrasso, 31 Luglio 2020 ore 09:59

Preghiera e canti: inizia la festa del sacrificio nell’ex area fiera di via crivelli.

Preghiera e canti: inizia la festa del sacrificio

Preghiera, canti e festa nell’ex area fiera per il sacrificio islamico: la tanto temuta festa dell’Eid si è rivelata un momento pacifico di fede e condivisione. Rigidi i controlli anti Covid: mascherine, guanti, distanziamento e temperatura corporea misurata all’entrata.

Tante le famiglie islamiche che, una dopo l’altra, sono arrivate questa mattina, venerdì 31 luglio, nell’ex area fiera di via Crivelli a Magenta, a partire dalle 8. Una bella cerimonia molto partecipata. Presenti anche ospiti della comunità cristiana capitanati da don Giuseppe, il presidente della ProLoco Pierrettori, l’ex consigliere e assessore di Forza Italia Figlio, due consiglieri di maggioranza Peri (di Noi con l’Italia) e Bofiglio (indipendente ma ex Lega) e alcuni esponenti del Pd locale. Assente il sindaco. Nessun animale sgozzato, come ampiamente previsto, ha fatto capolino nell’area. Il presidente del Consiglio comunale, Espano, ha inviato una lettera alla comunità.

4 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia