Precipita da 15 metri, Nerviano piange Rossella Zecca

Precipita da 15 metri, Nerviano piange Rossella Zecca
04 Marzo 2017 ore 09:18

E’ precipitata in un vigneto facendo un volo di circa 15 metri e per lei non c’è stato nulla da fare. E’ morta così Rossella Zecca, 52 anni, madre di tre figli, di professione grafica. La tragedia è avvenuta in provincia di Sondrio, dove la donna si era trasferita dopo il matrimonio. A piangerla è anche Nerviano, dove abitano tuttora i suoi famigliari tra cui il fratello, noto dentista. Rossella era scomparsa da casa giovedì mattina, a dare l’allarme è stato il marito, preoccupato perché non ritornava dalla camminata che era solita fare. A fare la drammatica scoperta, dopo alcune ore di ricerca in tutta la zona anche con gli elicotteri, è stato un uomo che era andato nella sua vigna per svolgere alcuni lavori. Gli inquirenti sono ora al lavoro per capire se si sia trattato di un incidente, un malore o un capogiro le ipotesi più probabili, o di un gesto volontario. Il servizio completo su Settegiorni Legnano-Altomilanese in edicola da venerdì 10 marzo.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia