Menu
Cerca
arluno

Porta a spasso il cane e le sparano a una gamba

Purtroppo, pare che non si tratti della prima volta

Porta a spasso il cane  e le sparano a una gamba
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 01 Maggio 2020 ore 12:21

Porta a spasso il cane e le sparano a una gamba: bravata o atto mirato?

Porta a spasso il cane e le sparano a una gamba

Ha rischiato di avere conseguenze drammatiche l’incredibile episodio che ha visto vittima una donna di Arluno. Sabato pomeriggio è stata ferita da un piombino di plastica proveniente, si pensa, dal terrazzo di un’abitazione.
D.M. abita nei pressi di via IV Novembre e verso le 18 è uscita per portare a spasso il cane, nel rispetto delle limitazioni del decreto governativo, lungo la ciclabile vicino casa. E’ qui che è avvenuta la brutta sorpresa: qualcuno ha sparato alla gamba della donna, raggiunta da un pallino di plastica partito da una pistola ad aria compressa.
L’arlunese, dapprima frastornata, non si è persa d’animo e presa coscienza dell’accaduto, ha intimato ai responsabili di uscire allo scoperto.
Sul tavolo delle ipotesi vi è la possibilità che il colpo sia partito dal terrazzo di una delle case della zona, nonostante non vi siano prove certe.
Il pallino è stato ritrovato. Fortunatamente, l’arlunese sta bene e non ha riportato gravi complicazioni, ma le conseguenze potevano essere molto più serie. Resta una domanda senza risposta: perché? Si tratta di una bravata perpetrata da qualche ragazzino annoiato dalle giornate in quarantena o un atto mirato? Purtroppo, pare che non si tratti della prima volta. Ora la rabbia ha lasciato il posto alla paura.
Martedì la donna ha sporto denuncia contro ignoti, mentre i militari stanno compiendo tutte le verifiche del caso per cercare di risalire ai colpevoli.

Leggi l'intervista alla donna su Settegiorni in edicola da venerdì 1 maggio

TORNA ALLA HOME