Pogliano, rischia di annegare in piscina: bimba di 4 anni salvata dal bagnino

Pogliano, rischia di annegare in piscina: bimba di 4 anni salvata dal bagnino
Cronaca 31 Luglio 2017 ore 15:12

POGLIANO MILANESE - Un gesto "normale" per loro, i bagnini del parco acquatico Oplà Village di Pogliano Milanese che domenica 30 luglio hanno salvato una bimba di 4 anni. Verso le 18.20, la piccola stava giocando in acqua vicino agli scivoli della piscina, quando uno dei resposanbili di vasca si è accorto che la bambina aveva perso conoscenza. In 15 secondi uno dei bagnini si è tuffato e ha portato la bimba a bordo vasca e insieme ad altri 3 colleghi ha iniziato le manovre di emergenza. Essenziale il loro intervento per salvare la vita della bambina, ora ricoverata in osservazione al reparto pediatria di Rho. "Mi ha detto il suo nome e mi ha sorriso, ed ho capito che stava già meglio" racconta il responsabile di vasca che ha eseguito le manovre di rianimazione. Servizio completo sul numero di Settegiorni in edicola da venerdì 4 agosto.