Cronaca
Residenti esasperati

Pista di rally nel piazzale davanti al municipio: "Ora basta"

Sgommate notturne in pieno centro a Villa Cortese. Il sindaco: "Avvisate prontamente le forze dell'ordine".

Pista di rally nel piazzale davanti al municipio: "Ora basta"
Cronaca Legnano e Altomilanese, 29 Gennaio 2022 ore 11:00

Pista di rally o piazzale del municipio?

Pista di rally nel piazzale davanti al comune: residenti esasperati

Non è la prima volta che nei pressi del palazzo comunale, di fronte all'ampio parcheggio asfaltato che solitamente ospita anche il mercato,  durante la notte ignoti si divertono a sgommare ripetutamente, generando pericolo per sé ed eventualmente per cose e persone che dovessero trovarsi inavvertitamente da quelle parti. L'ultima incursione è stata immortalata anche da un video. Per ora non si sono verificati danni, ma gli abitanti della zona non sono per nulla felici di ciò che accade, visto che più di uno è stato svegliato o comunque disturbato in orari in cui si riposa e si dorme.

Il sindaco: "Lavoro di squadra tra Polizia Locale e Carabinieri"

Non sembra che tutto ciò sia legato ad alcuna attività criminale, che siano gare clandestine di auto o spaccio, ma la gente indubbiamente sembra spazientita. C'è chi invoca l'intervento delle Forze dell'ordine e dell'Ente con sede in piazza del Carroccio per fermare questi episodi.
«L'invito è quello di avvisare prontamente le Forze dell'ordine affinché possano intervenire il prima possibile in loco - consiglia il primo cittadino Alessandro Barlocco - Non ero a conoscenza di questo tipo di episodi ma credo si tratti proprio di evoluzioni pericolose in suolo pubblico e quindi è doveroso fare la segnalazione, magari anche successivamente alla Polizia Locale che ha la propria sede proprio lì davanti. Un lavoro di squadra, tra il nostro Comando e i Carabinieri, potrebbe aiutare a risolvere il problema, visto che, tra l'altro, ci sarebbero a disposizione i filmati della della telecamera che copre proprio il parcheggio del mercato».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter