Macchinetta degli snack forzata con una pinza, un arresto

Un 42enne arrestato sulla Saronnese.

Macchinetta degli snack forzata con una pinza, un arresto
Cronaca 05 Novembre 2017 ore 09:51

Macchinetta forzata con una pinza.

Macchinetta forzata con una strana arma

Per forzare la macchinetta di snack e bibite il ladro stava usando un aggeggio curioso: una pinzetta. A notarlo sono stati i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Legnano che lo hanno notato mentre stava armeggiando vicino a un distributore di benzina lungo la Saronnese. L'uomo, 42 anni e residente in zona, non ha cercato di fuggire. E' stato arrestato e ora dovrà rispondere dell'accusa di furto aggravato.

Indagini sugli altri furti

Il lavoro dei carabinieri legnanesi non si ferma. L'uomo visto in azione lungo la Saronnese è stato assicurato alla giustizia, ma ora le verifiche dell'Arma proseguono per accertare se possa essere stato sempre lui l'autore dei furti alle macchinette avvenuti in zona, scuola comprese.