Picchiava i genitori per comprare la droga

Picchiava i genitori per avere i soldi per comprarsi la cocaina: è quanto fatto da un 38enne di Legnano. Alla Vigilia l'intervento della Polizia di Stato.

Picchiava i genitori per comprare la droga
Cronaca Legnano e Altomilanese, 28 Dicembre 2018 ore 10:26

Picchiava i genitori per avere i soldi per comprare poi la cocaina: la fine dell'incubo alla Vigilia.

Picchiava i genitori: la storia

Un 38enne di Legnano picchiava i propri genitori perché voleva i soldi per comprarsi la cocaina. La vicenda era iniziata nel 2003: il figlio della coppia aveva comportamenti aggressivi, soprattutto nei confronti del padre, in casa spaccava tutto ed era arrivato anche alle minacce di morte, come raccontato ampiamente sul numero di Settegiorni Legnano-Altomilanese in edicola.
Il papà, alla fine, lo aveva anche denunciato. In virtù di questi fatti e dopo i racconti della madre, il Tribunale ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare. La Polizia di Stato, così, è potuta intervenire proprio la Vigilia di Natale ed è andata a prendere l’uomo.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE