Menu
Cerca
Parabiago

Picchiava i genitori: dimesso dall’ospedale, è stato arrestato

I Carabinieri hanno arrestato un 39enne che si era più volte scagliato contro la madre e il padre

Picchiava i genitori: dimesso dall’ospedale, è stato arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 03 Marzo 2021 ore 17:31

Picchiava i genitori: l’uomo, di Parabiago, è stato dimesso dall’ospedale e arrestato dai Carabinieri.

Picchiava i genitori, arrestato

Dimesso dall’ospedale, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni a carico dei genitori. Nei guai è finito un 39enne di Parabiago nei cui confronti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare i Carabinieri della Stazione cittadina. L’uomo, affetto da una patologia psichica, non si era sottoposto alle cure del caso e aveva un atteggiamento violento verso la madre e il padre, che avevano subìto violenze. A gennaio, dopo l’ennesima lite in casa, il parabiaghese era stato sottoposto a Tso, Trattamento sanitario obbligatorio all’ospedale di Legnano.

L’incubo dei genitori

I genitori, stremati dalla situazione, avevano raccontato tutti i problemi che vivevano in casa: i Carabinieri avevano così redatto un’ampia comunicazione inoltrata poi alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio. Il Gip del Tribunale ha così emesso l’ordinanza restrittiva da eseguirsi una volta che l’uomo fosse uscito dall’ospedale. Fatto avvenuto oggi, mercoledì 3 marzo 2021, con richiesta di accompagnamento nel carcere di Monza dove è presente un reparto sanitario idoneo al trattamento a cui si dovrà evidentemente sottoporre.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli