Boffalora

Piante sradicate, allagamenti e danni, chiusa anche parte dell'alzaia

Il sindaco: "Stiamo cercando di fare ordini, paura per nuova allerta meteo".

Piante sradicate, allagamenti e danni, chiusa anche parte dell'alzaia
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 08 Luglio 2021 ore 11:50

Diverse piante sradicate, sia in giardini privati sia nel parco pubblico della Folletta. Mercoledì sera intenso, quello del 7 luglio,  a Boffalora, con l'ausilio di Polizia Locale, Protezione civile di Magenta, Vigili del Fuoco, per rimuovere gli alberi caduti dalle strade e sostenere i privati. Il temporale, con pioggia, vento e grandine, ha provocato molti danni. 

4 foto Sfoglia la gallery

Chiusa anche parte dell'alzaia

Presente anche Enel sul territorio, per via di cavi caduti. danni a quaclhe vecchio tetto di casali, alcuni allagamenti. Chiusi alcuni tratti dell'alzaia in direzione Bernate per rimuovere gli alberi caduti.

L'impegno del Comune

Il sindaco Sabina Doniselli, alla cabina di regia assicura: "Stiamo facendo il possibile per riordinare in tmepi brevi il paese, purtroppo per stasera c'è una nuova allerta meteo, speriamo in bene"