Photored sul Sempione, i 5 Stelle chiedono i rimborsi delle multe

Photored sul Sempione, il Movimento 5 Stelle presenta tre mozione per la disinstallazione del sistema, l'annullamento e il rimborso delle multe.

Photored sul Sempione, i 5 Stelle chiedono i rimborsi delle multe
Legnano e Altomilanese, 22 Aprile 2018 ore 14:43

Photored sul Sempione, il Movimento 5 Stelle di Parabiago torna all'attacco con tre mozioni che verranno discusse nel Consiglio di domani, lunedì 23 aprile.

Photored sul Sempione: le richieste dei 5 Stelle

Disinstallazione del Photored lungo il Sempione su territorio di San Lorenzo, annullamento di tutte le multe di coloro che ancora non hanno pagato la sanzione, e rimborso dei soldi a quei guidatori che invece l’avevano già saldata. Queste le richieste, ufficializzate e protocollate sotto forma di mozione, del Movimento 5 Stelle e che saranno discusse nel Consiglio comunale di lunedì 23 aprile. Il gruppo, capitanato in Consiglio dal capogruppo Christian Vitali, torna così alla carica per la disinstallazione del sistema che loro hanno sempre definito come illegittimo.

I ricorsi al giudice di pace

I pentastellati riprendono l’argomento dopo che il giudice di pace di Legnano aveva accolto il ricorso di uno dei cittadini che si era visto recapitare la multa. La decisione aveva creato molto scalpore. Infatti il tribunale aveva condannato il Comune a ripagare i 43 euro del contributo unificato e le spese legali. Inoltre il giudice aveva trasmesso tutti gli atti alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio. Un’azione che doveva verificare la presenza o meno del reato di falso in atto pubblico.

Il Consiglio di lunedì 23 aprile

Nella seduta della massima assise cittadina di domani, lunedì 23 aprile, veranno presentate le tre mozioni del Movimento 5 Stelle. La prima riguarda la disinstallazione del Photored. La seconda, l'annullamento di tutte le multe dei guidatori che non hanno pagato la sanzione. Infine la terza che riguarda il rimborso a coloro che invece avvano già provveduto a saldarla.