Menu
Cerca

Perseguita pallavolista della Nazionale: arrestato per stalking

Seguiva tutte le partite, gli allenamenti e soggiornava negli stessi hotel della squadra.

Perseguita pallavolista della Nazionale: arrestato per stalking
Cronaca 24 Settembre 2019 ore 12:02

Perseguita pallavolista della Yamamay e della Nazionale: arrestato per stalking. A riportarlo è NovaraNetweek.it

Perseguita pallavolista

Per mesi è stato il suo incubo. Lei è Alessia Orro, 21enne giocatrice di pallavolo della Unet Yamamay Busto e della Nazionale italiana. Lui è un 53enne residente a Novara. Secondo le indagini condotte dal commissariato di Busto Arsizio l’uomo, noto professionista novarese, avrebbe contattato la ragazza sui social corteggiandola ma ben presto il tutto si sarebbe trasformato in minacce e pedinamenti. Per mettere sotto pressione la ragazza era arrivato a seguire tutti gli incontri della sua squadra e anche gli allenamenti. Non solo: soggiornava negli stessi hotel del team e chiedeva incontri di tipo sessuale alla ragazza.

La fine dell’incubo

Il 53enne è stato arrestato ieri, lunedì 23 settembre 2019, dalla Polizia di Stato di Busto Arsizio, appena sbarcato da un volo proveniente da Olbia, dove si era recato per seguire la sua vittima in trasferta. Gli investigatori tra l’altro hanno scoperto che l’individuo non era nuovo ad atteggiamenti persecutori delle donne di cui si invaghiva.