Pero, prende a mattonate le auto e aggredisce un poliziotto: arrestato

Pero, prende a mattonate le auto e aggredisce un poliziotto: arrestato
18 Marzo 2017 ore 12:22

PERO – “Presto, venite! In via Figino c’è un extracomunitario che sta cercando di distruggere i parabrezza con un mattone!”. Questo l’allarme lanciato alle 15.30 di venerdì 17 marzo da un uomo che ha chiamato il 113. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato. Alla vista degli uomini del commissario Carmine Gallo, l’individuo ha cercato di fuggire in direzione di via Pisacane ma è stato subito raggiunto. I poliziotti gli hanno intimato di posare a terra ciò che aveva in mano – il mattone e una bottiglia di birra – e l’extracomunitario ha obbedito, pochi istanti dopo però si è scagliato contro uno dei due agenti cercando di infilzarlo con un grosso cacciavite che ha estratto dal giubbotto. Fortunatamente il poiziotto è riuscito a schivare il colpo e, con l’aiuto del collega, a immobilizzare e disarmare l’extracomunitario. Si tratta di un 38enne originario del Gambia, M.M., già fotosegnalato con numerosi alias. E’ finito in manette e dovrà rispondere di danneggiamento, resistenza e aggressione a mano armata a pubblico ufficiale.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia