Pero – I carabinieri si sostituiscono a Babbo Natale e trovano gli zaini rubati a una bambina

Pero – I carabinieri si sostituiscono a Babbo Natale e trovano gli zaini rubati a una bambina
25 Dicembre 2016 ore 08:36

PERO – I ladri colpiscono anche a Natale. E a Pero lo hanno fatto, scegliendo il momento più natalizio per il territorio: l’accensione del grande albero di Natale. Numerosi i cittadini che hanno raggiunto via Figino dove è stato posizionato l’albero. Cittadini che hanno posteggiato la propria auto vicino a dove si è svolta l’accensione del grande abete. Approfittando di questo momento di festa e di gioia per il paese, mentre il sindaco Maria Rosa Belotti teneva il discorso e avviava il countdown per l’accensione i ladri hanno potuto colpire indisturbati. Nel mirino proprio i veicoli posteggiati nella zona. Da un’auto sono stati rubati due zaini appartenenti a una bambina che aveva raggiunto via Figino con i nonni. La piccola resasi conto che i suoi libri e il materiale sportivo contenuto negli zaini era sparito ha iniziato a piangere. I carabinieri della Tenenza di Pero, che hanno assistito alla scena si sono subito messi alla ricerca della refurtiva trovandola pochi minuti dopo in una strada di Pero. Tutto questo per la gioia della bimba che insieme alla nonna li ha ringraziati calorosamente. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia