Pedone 18enne investito, si cerca il pirata

L'appello dei familiari: "Chi ha visto qualcosa si faccia avanti".

Pedone 18enne investito, si cerca il pirata
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 04 Gennaio 2020 ore 12:18

Pedone 18enne investito, si cerca il pirata. E' accaduto nella serata di venerdì 3 gennaio, sulla circonvallazione di Corbetta.

La dinamica

Intorno alle 21, un giovane di 18 anni era appena uscito di casa per andare a bere un caffè nel locale che si affaccia su via Repubblica. Il ragazzo percorreva la strada sullo sterrato che affianca la carreggiata.  Giusto il tempo di accendere una sigaretta ed ecco sopraggiungere un'auto in direzione Soriano, che lo ha urtato nella parte destra. Il ragazzo è stato scaraventato a terra, nel fango, tra due auto. Così è stato trovato dai soccorritori. Questo il racconto degli zii, che hanno lanciato un appello disperato per trovare l'auto "pirata" che non si è fermata a soccorrere il giovane.

Pedone 18enne investito, si cerca il pirata

Il 18enne è rimasto vigile, ma ha riportato uno squarcio, fortunatamente superficiale, alla gamba e un taglio alla testa ed è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Legnano, dove è sotto osservazione. Per lui un codice giallo e tanto spavento.

L'appello dei familiari

Sul posto sono intervenuti i vigili di Corbetta e i carabinieri di Sedriano, oltre all'ambulanza. Saranno gli agenti a determinare la dinamica esatta, sulla base dei rilievi. Sul luogo del sinistro sono rimasti pezzi del veicolo, di colore grigio. Alcuni testimoni parlano di una Toyota o di una Seat Leon, ma era già buio. Si spera ora nelle telecamere o nei varchi che circondano la città. In quel punto, infatti, non ce ne sono.  "Invitiamo chi ha visto qualcosa o il diretto responsabile a farsi avanti", è l'appello dei familiari. Il ragazzo dovrebbe presto tornare a casa.