Menu
Cerca

Paura per la figlia in Erasmus, i carabinieri la trovano

I militari hanno subito attivato i canali internazionali. I colleghi spagnoli hanno presto rintracciato la studentessa.

Paura per la figlia in Erasmus, i carabinieri la trovano
Cronaca Saronno, 23 Giugno 2018 ore 11:13

Una chiamata interrotta e nessun'altra risposta. La mamma chiama i carabinieri.

Paura per la figlia in Erasmus

Era al telefono con la figlia poco più che vent'enne che si trova in Spagna per l'Erasmus quando la chiamata è stata interrotta improvvisamente e, ai successivi tentativi, non rispondeva nessuno. Così una mamma, residente nella zona di Busto Arsizio, si è rivolta spaventata ai carabinieri, ieri notte. La donna ha spiegato ai militari quanto successo poche ore prima. L'operatore del 112, compresa la sua preoccupazione, è subito riuscito ad attivare le autorità di polizia spagnole, attraverso gli uffici Interpol di Roma. I colleghi spagnoli hanno dapprima rintracciato il cellulare della giovane e poi lei, in buone condizioni di salute. La ragazza ha subito richiamato i famigliari in Italia, rassicurandoli.