rifiuti e festività

Pasquetta: come cambia la raccolta dei rifiuti nei comuni serviti da ALA

Considerando l’emergenza sanitaria in atto, i cittadini sono pregati di attenersi scrupolosamente alle regole, evitando di esporre i rifiuti nelle giornate in cui non è previsto il servizio. 

Pasquetta: come cambia la raccolta dei rifiuti nei comuni serviti da ALA
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 06 Aprile 2020 ore 17:37

Nessun cambiamento per il giorno di Pasqua, proprio perché la domenica non sono previsti servizi di raccolta. Il problema si pone, invece, il giorno successivo, che è ancora festa: doveroso, pertanto, che i cittadini sappiano come comportarsi con l’esposizione dei rifiuti.

Pasquetta: come cambia la raccolta dei rifiuti nei comuni serviti da ALA

Nell'Altomilanese

Nei Comuni di Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago, i servizi di raccolta previsti per la giornata di lunedì 13 aprile saranno posticipati al giorno successivo. martedì 14 aprile. Nei Comuni di Buscate, Robecchetto con Induno e Villa Cortese, gli operatori saranno regolarmente in servizio anche il giorno di Pasquetta con le seguenti raccolte: umido a Buscate; plastica, umido e rifiuti indifferenziati a Robecchetto; rifiuti indifferenziati, umido e vetro a Villa Cortese. Nulla cambierà, invece, su Arconate, Dairago, San Giorgio su Legnano e Turbigo, perché in tali Comuni nella giornata di lunedì non sono previste raccolte.

Nel Magentino

A Pasquetta operatori regolarmente in servizio sui territori di Magenta (per la raccolta di umido e rifiuti indifferenziati), Ossona (per la raccolta di vetro e umido), Cuggiono (con vetro e umido). Sul territorio di Boffalora sopra Ticino sarà, invece, rispettata la festività di lunedì 13 aprile: gli operatori riprenderanno, pertanto, il servizio martedì 14 aprile con la raccolta di umido e vetro. Nulla cambia, invece, per Marcallo con Casone dove, nella giornata di lunedì, non sono previsti servizi di raccolta. Chiuse, invece, tutte le piattaforme ecologiche.

 

TORNA ALLA HOME