Partito socialista in lutto: addio a Luciano

"Ci ha lasciato nel giorno del suo compleanno il 21 dicembre scorso, dopo una vita intensa di impegni sociali e politici".

Partito socialista in lutto: addio a Luciano
Rhodense, 31 Dicembre 2017 ore 10:54

Addio a Luciano Ferrari, attivista e dirigente della sezione di Cornaredo del Partito Socialista Italiano.

Partito socialista in lutto

La sezione del Partito socialista di Cornaredo piange Luciano Ferrari.

"Luciano ci ha lasciato nel giorno del suo compleanno il 21 dicembre scorso, dopo una vita intensa di impegni sociali e politici" - così lo ricordano i compagni socialisti. ha infatti partecipato alla vita politica e sindacale fin dai primi anni 70, prima come attivista e dirigente della sezione di Cornaredo del Partito Socialista Italiano e poi come sindacalista. Aveva deciso infatti di uscire dalla Borletti, dove lavorava in quel periodo, per assumere l’incarico di organizzare il sindacato della Cgil nella zona del magentino".

Un carattere battagliero

"Il suo carattere battagliero e le sue capacità gli permisero in quegli anni di rappresentare al meglio le istanze dei lavoratori. Inoltre di tenere alta la bandiera dei socialisti all’interno della Cgil. Infine, le sue capacità di rapportarsi con i lavoratori e di difendere i loro diritti gli permisero di dimostrare le sue competenze ai livelli più elevati nella organizzazione sindacali".

L'impegno anche nel sociale

Negli anni recenti ha contribuito a mantenere viva la tradizione socialista a Cornaredo. Inoltre si è anche impegnato nel sociale fondando, assieme ad altri amici, il gruppo Atlv (associazione tempo libero Cornaredo) che, in collaborazione con il Melograno, propone iniziative per dare modo agli anziani di Cornaredo di trascorrere il loro tempo libero in compagnia.