Cronaca

Parco Junior ripulito: i vandali pagheranno presto i danni

Alcuni incivili avevano vandalizzato il Parco Junior a Castano, il sindaco aveva invitato i colpevoli a farsi avanti per ripulirlo, ma nessuno lo ha fatto.

Parco Junior ripulito: i vandali pagheranno presto i danni
Cronaca Legnano e Altomilanese, 23 Luglio 2019 ore 11:31

Parco Junior ripulito dalle scritte fatte la scorsa settimana dai vandali, ma resta la delusione del sindaco di Castano Primo, Giuseppe Pignatiello.

Parco Junior di nuovo pulito

E' stato ripulio in questi giorni il parchetto voluto e realizzato dal Consiglio comunale dei ragazzi, con la collaborazione dell'Amministrazione di Castano Primo. Era la notte tra sabato 13  domenica 14 luglio 2019, quando alcuni incivili lo avevano vandalizzato con lo spray. Dopo una settimana, il luogo pubblico è tronato pulito e pronto a essere rivissuto dai tanti bimbi e dalle loro famiglie.

Le parole del sindaco

Il primo cittadino Giuseppe Pignatiello era stato duro la scorsa settimana, ma nel frattempo aveva anche invitato i vandali a farsi avanti, ad ammettere l'errore e a ripulire insieme il parchetto. Così non è stato. Oggi il sindaco ringrazia gli operai comunali: "Ringrazio di cuore i nostri operai che hanno ripulito e risistemato alla grande il Parco Junior, vandalizzato con lo spray nei giorni scorsi". Ma la delusione resta: "Ed è tanta - continua il primo cittadino -, perché nessuno dei colpevoli ha risposto all'appello per aiutarci a sistemare insieme le cose".

"I vandali pagheranno i danni"

Poi continua: "Vorrà dire che molto presto, appena avremo conferma definitiva sui risultati dell'indagine, i vandali saranno puniti e pagheranno. È una delusione grande non aver ricevuto la collaborazione con di questi incivili, prendo atto e si assumeranno le loro responsabilità. La civiltà, l'impegno e la dedizione di tanti avrà sempre la meglio sull'ignoranza di pochi".

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali