Parchi inclusivi: ecco i progetti approvati dalla Regione VIDEO

Tra i Comuni beneficiari, ci sono anche Magenta, Rescaldina, Parabiago, Castano Primo e Castellanza.

Parchi inclusivi: ecco i progetti approvati dalla Regione VIDEO
Magenta e Abbiategrasso, 15 Ottobre 2018 ore 12:10

Parchi gioco inclusivi: tra i 42 progetti approvati e finanziati dalla Regione Lombardia, 12 sono stati presentati da Comuni della provincia di Milano, 6 da Comuni della provincia di Varese.

Parchi inclusivi: sono 42 i progetti approvati

Tra i 42 progetti di parco giochi inclusivi approvati dalla Regione Lombardia, 12 sono stati presentati da Comuni della provincia di Milano e 6 da Comuni della provincia di Varese. Sempre Regione Lombardia ha stanziato i finanziamenti per la loro realizzazione. Tra i beneficiari, ci sono anche Magenta, Rescaldina, Parabiago, Castano Primo e Castellanza.

"Il gioco è un diritto di tutti"

La Regione Lombardia, con il decreto n.14543 del 11 ottobre, ha approvato e finanziato 42 progetti per la realizzazione di aree gioco inclusive. Queste saranno dotate di strutture che permetteranno anche ai bambini disabili di potersi divertire al parco. L'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità della Regione, Stefano Bolognini, ha spiegato:

"Il gioco è un diritto di tutti i bimbi: questo è ciò in cui abbiamo creduto e su cui abbiamo deciso di investire per il sociale, a tutela del valore e della dignità delle persone già nella campagna elettorale del Presidente Attilio Fontana e, ora, è diventato realtà".

I finanziamenti

Fino ad oggi la Regione ha messo a disposizione circa 1 milione di euro. Ogni Comune beneficiario riceverà finanziamenti compresi tra i 1o mila e i 25 mila euro. Questi fondi permetteranno o l'installazione di parchi gioco inclusivi o l'abbattimento delle barriere architettoniche in aree giochi già esistenti. I fondi saranno così erogati: una prima metà subito dopo l'accettazione, una seconda dopo la conclusione degli interventi, che dovrà essere dimostrata da apposita documentazione.

"I principi di integrazione ed inclusione ispireranno il mio assessorato"

Bolognini ha aggiunto:

"Avere nel proprio territorio uno spazio gioco accessibile e a misura, pensato e adattato per favorire la socialità, la condivisione e l'incontro tra i bambini, ci permette di riaffermare l'importanza dei principi di integrazione ed inclusione che ispireranno le azione del mio assessorato. Colgo l'occasione per ringraziare anche i Comuni che hanno aderito tempestivamente al bando credendo in questa proposta, atteggiamento che ci spinge a valutare ogni possibilità di reperire ulteriori risorse per poter finanziare tutti i progetti che sono stati valutati positivamente e che in graduatoria seguono la 42esima posizione".

Comuni beneficiari provincia di Milano

Comuni beneficiari provincia di Milano:

  • Rescaldina (25.000 euro)
  • Peschiera Borromeo (25.000 euro)
  • Pieve Emanuele (25.000 euro)
  • Paullo (25.000 euro)
  • Parabiago (24.959 euro)
  • Magenta (25.000 euro)
  • Locate Triulzi (25.000 euro)
  • Trezzano sul Naviglio (25.000 euro)
  • Opera (22.500 euro)
  • Buccinasco (25.000 euro)
  • Castano Primo (25.000 euro)
  • Gorgonzola (25.000 euro)

Comuni beneficiari provincia di Varese

Comuni beneficiari provincia di Varese:

  • Cardano al Campo (25.000 euro)
  • Tradate (25.000 euro)
  • Castellanza (25.000 euro)
  • Lonate Pozzolo (25.000 euro)
  • Somma Lombardo (10.000 euro)
  • Sesto Calende (21.278,67 euro)

LEGGI ANCHE: Parchi inclusivi, Parabiago ottiene 25mila euro da Regione