Parabiago: trovata senza biglietto, passeggera aggredisce la capotreno che le stava facendo la multa

Parabiago: trovata senza biglietto, passeggera aggredisce la capotreno che le stava facendo la multa
Cronaca 30 Giugno 2017 ore 14:46

PARABIAGO – Stava scrivendo il verbale della multa quando la passeggerà, contrariata, l’ha aggredita.
E’ quello che è successo questa mattina su un treno che si stava fermando alla stazione ferroviaria di Parabiago.
Erano da poco passate le 11 quando in uno scompartimento una donna è stata trovata senza biglietto: così il capotreno, una donna di 35 anni, ha estratto il suo blocchetto per procedere con la sanzione. Ma la passeggera non ne voleva sapere ed è arrivata ad alzare le mani arrivando a un’aggressione.
Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Rossa, la Polizia ferroviaria e i carabinieri. La capotreno aveva riportato alcune contusioni ed è stata portata, in codice verde, alla Mater Domini di Castellanza.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità