Oratorio don Bosco: continua la festa per i 50 anni ad Arese

Per l'occasione si attende anche come ospite il grande Bruno Pizzul.

Oratorio don Bosco: continua la festa per i 50 anni ad Arese
Rhodense, 27 Settembre 2018 ore 12:14

Lungo il corso di quest'anno pastorale, vivremo momenti celebrativi a conclusione di questi straordinari anniversari: il primo è fissato per la festa dell’Oratorio il prossimo 29 e 30 settembre.

Oratorio don Bosco: festa per i 50 anni

Oratorio don Bosco: cinquant'anni fa veniva inaugurata la nuova sede in piazza Dalla Chiesa.  Inaugurazione che coincideva con l'arrivo del primo parroco salesiano, don Camillo Antonini. La festa inizierà sabato 29 settembre, alle ore 14.30, con la presentazione delle squadre del GSO. A seguire la "fiera di don Bosco", ovvero i giochi a stand per tutti i bambini, gonfiabili e truccabimbi. Infine, alle 19, il gruppo scout Agesci Arese1, curerà lo stand gastronomico con hamburger, salamelle, patatine fritte. E alle  21, al cinema teatro Arese, ci sarà il DBA's TALENT SHOW, esibizione di giovani talenti dinnanzi ad una giuria formata da "esperti" e dal pubblico.

Il programma di domenica

Domenica 30 settembre, alle 10, presso i cortili dell'Oratorio vi sarà la Santa Messa presieduta da don Stefano Guidi, Direttore della Fondazione diocesana per gli Oratori Milanesi (FOM). Inoltre è Responsabile del Servizio per l’Oratorio e lo Sport dell’Arcidiocesi di Milano e Consulente ecclesiastico del Centro Sportivo Italiano (CSI) di Milano. Durante la celebrazione sarà conferito il mandato ai catechisti, agli educatori, ai capi scout, agli allenatori e i responsabili del GSO. A seguire il tradizionale "Palio di Arese" con i Go-Kart a pedali delle 4 contrade Apostoli, Torretta, Ausiliatrice, Valera. Alle ore 13 sarà servito il pranzo a base di risotto alla milanese con ossobuco. Alle 14.30 Inizierà il torneo quadrangolare misto per gli adolescenti che si concluderà con la sfida "Vecchie Glorie vs Giovani Promesse".

Grandi ospiti attesi

Per l'occasione si attendono anche come ospiti il grande Bruno Pizzul ed il simpatico gruppo comico de "Gli Autogol"! Infine, la sottoscrizione a premi ed il tradizionale lancio dei palloncini! Per maggiori informazioni e per prenotazioni del pranzo: segreteria@oratorioarese.it; tel. 02.9380042. Nell'anno vi saranno altri appuntamenti, dei quali il più significativo sarà la visita dell'Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, il prossimo 30 gennaio 2019 in occasione dei primi vespri della festa di San Giovanni Bosco!

"Il nostro Arcivescovo ha espresso, in particolare, il desiderio di incontrare gli adolescenti ed i giovani" - ha commentato don Roberto Smeriglio il responsabile dell'Oratorio. "In occasione di questi festeggiamenti, il 2 febbraio 2019 i nostri ragazzi e giovani proporranno alla Città un Recital dal titolo "Fatti di luce", mentre domenica 3 febbraio concluderemo il 50° dell'Oratorio con la festa parrocchiale di San Giovanni Bosco".