Oltre 200 patenti revocate e sospese in provincia nel 2019

Tra le maggiori cause di incidenti, la guida in stato d'ebrezza, sotto l'effetto di stupefacenti e il telefonino.

Oltre 200 patenti revocate e sospese in provincia nel 2019
Cronaca 17 Gennaio 2020 ore 08:47

Sono 2016 le patenti revocate e sospese nel corso del 2019 in provincia di Varese.

Patenti revocate e sospese, riunione in Prefettura

Contrasto degli incidenti e sicurezza stradale, riunione ieri in Prefettura a Varese con i vertici provinciali di carabinieri e Polizia, il Questore, la Guardia di Finanza e i sindaci dei Comuni più grandi. Un incontro, spiega la Prefettura, “convocato in attuazione della recente direttiva che il Ministro dell’Interno ha diramato a livello nazionale sulla delicata tematica, a fronte dei recenti gravi episodi occorsi durante le trascorse festività natalizie e di fine anno, allo scopo di prevenire e contrastare con ogni mezzo possibile la perdita di vite umane conseguente agli incidenti stradali”.

Maggiori controlli contro gli incidenti

Per quanto riguarda gli incidenti, i dati disegnano un andamento stabile in provincia, con una significativa incidenza tra le cause dell’abuso di alcol, stupefacenti e dall’utilizzo alla guida del cellulare. A contrasto, si è quindi deciso per il nuovo anno di intensificare i controlli da parte delle forze di Polizia, concentrandosi sui tratti stradali più pericolosi e quelli prossimi i luoghi di aggregazione e intrattenimento, soprattutto nelle ore serali e notturne. Il Prefetto Enrico Ricci, nel rimarcare la rilevanza dello sviluppo di sinergie istituzionali, ha inoltre richiamato l’attenzione sull’accordo quadro recentemente sottoscritto tra Ministero dell’Interno e ANCI che prevede un ruolo preminente delle Polizie locali nell’espletamento dei servizi di polizia stradale sulla viabilità urbana lungo l’intero arco delle 24 ore. Inoltre, ha evidenziato  la necessità che vengano attuate dagli enti competenti tutte le attività necessarie alla  messa in sicurezza dell’ambiente stradale tra cui il  miglioramento della segnaletica e dell’illuminazione degli attraversamenti e dei percorsi pedonali.

Patenti revocate e sospese, i dati del 2019

Al termine dell’incontro la Prefettura ha diffuso anche i dati relativi alle patenti revocate e sospese nel corso dell’ultimo anno sul territorio provinciale. In totale sono 216:

  • 64 per circolazione abusiva con patente sospesa (art. 218 Codice della Strada);
  • 48 revoche a seguito di sentenza o decreto di condanna irrevocabile (art. 224 Codice della Strada);
  • 60 per circolazione con patente sospesa per mancanza di revisione (art. 128 Codice della Strada);
  • 17 revoche per mancanza dei requisiti morali (art. 120 Codice della Strada);
  • 1 per inversione di marcia o circolazione in contromano in autostrada (art. 176 Codice della Strada);
  • 31 per guida di veicolo sottoposto a sequestro (art. 213 Codice della Strada);
  • 4 per guida di veicolo sottoposto a fermo amministrativo (art. 214 Codice della Strada)
  • 1 per attività taxi abusiva, recidiva (art. 86 Codice della Strada).

LEGGI ANCHE: Patente scaduta da 10 anni: fermato dalla Polizia locale