Menu
Cerca

Occupazioni abusive, sgomberato un immobile a Castano

La Polizia locale di Castano Primo ha individuato due cittadini extracomunitari in uno stabile della città e ha così avviato la procedura di sgombero.

Occupazioni abusive, sgomberato un immobile a Castano
Cronaca Legnano e Altomilanese, 15 Ottobre 2019 ore 09:34

Occupazioni abusive, la Polizia locale di Castano Primo individua due persone extracomunitarie e avvia la procedura di sgombero.

Occupazioni abusive: cos'è successo

I poliziotti locali di Castano Primo hanno proceduto al controllo di un’immobile del centro cittadino, dove all'interno hanno trovato un cittadino extracomunitario che le Forze dell'ordine stavano cercando per vagliare la sua posizione sul territorio. L’uomo, senza documenti, è stato così accompagnato al Comando castanese per procedere alla sua identificazione e valutare la sua posizione di richiedente asilo.

Castano Primo, sgombero locali occupati da parte della Polizia locale

Identificato un secondo uomo

Gli agenti hanno poi verificato che l'immobile era occupato da un altro uomo con precedenti penali. Il locale in questione era di proprietà di un loro connazionale di origini pakistante, ma era stato già dichiarato inagibile, essendo in pessime condizioni igienico sanitarie e con corrente elettrica staccata. E' stata così avviata la procedura esecutiva per lo sgombero dei locali.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE