Nuovo oratorio, inaugurata la casa di tutti VIDEO

Festa grande a Casorezzo: corteo accompagnato dalla banda e taglio del nastro per mano dell'arcivescovo monsignor Delpini.

Nuovo oratorio, inaugurata la casa di tutti VIDEO
Legnano e Altomilanese, 23 Settembre 2018 ore 14:23

Nuovo oratorio, domenica di festa per l'inaugurazione.

Nuovo oratorio, a Casorezzo anche l'arcivescovo

Per la comunità parrocchiale e per quella casorezzese, la mattinata di domenica 23 settembre rimarrà nella storia. Questo non solo per la presenza dell'arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini in occasione dell'inaugurazione del nuovo oratorio, ma proprio per ciò che rappresenta la struttura.

L'intuizione del parroco

Cifra importantissima alla base che tuttavia lascia spazio ad altri elementi che rivelano molto della vita di una comunità: l'intuizione del parroco don Eugenio Baio nel volere un'opera in grado di dare a generazioni spazi e attività consone, la ricettività dei casorezzesi nello sposare la causa (davvero in tanti hanno donato), il contributo economico dell'Amministrazione comunale nonostante in sospeso c'è il procedimento giudiziale per non abbattere il cineteatro, l'attività di tantissimi giovani, genitori, famiglie, anziani a far sì che la prima pietra posata sotto la statua di San Luigi diventi la base di altrettanti mattoni, vivi!

Nuovo oratorio, inaugurata la casa di tutti

Dopo le polemiche, la festa

Domenica 23 però, le diatribe, le polemiche, i diversi punti di vista, hanno lasciato il posto alla festa ragionata e di buon senso. Presenti i sacerdoti della zona, i ragazzi della pastorale giovanile, i volontari dell'oratorio, la banda, la corale, le associazioni e tantissimi cittadini. Tutti assieme con un obiettivo comune: fare dell'oratorio la casa di tutti.

 

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE