Nuovenergie Spa si espande grazie a offerta e servizi

La società, attiva su tutto il territorio nazionale, privilegia criteri di risparmio, economicità e trasparenza

Rhodense, 25 Luglio 2018 ore 06:00

Nuovenergie «L’energia della tua città». In questo claim è racchiuso il core business dell’azienda di servizi pubblici operante a Rho e nei comuni del territorio a ovest di Milano. Ovvero la vendita di gas ed elettricità prevalentemente alla clientela retail e l’attenzione al territorio in cui si trova, inteso come tessuto socio-economico e culturale.

Nuovenergie, gas e luce

Fondata nel 2003 dai comuni di Rho, Settimo Milanese e Pero, Nuovenergie ha raccolto l’eredità dell’ex azienda dei servizi municipalizzati di Rho per la fornitura di gas e luce ai cittadini. Oggi il pubblico ha a disposizione cinque punti vendita a Rho, Settimo, Bareggio, Cornaredo e Magenta. L’11 luglio scorso è stato inoltre inaugurato lo sportello di Lainate con il marchio Lainate Energie.

Indici positivi 

Il presidente Giuseppe D’Urso, in carica dall’aprile 2018, conosce a fondo l’azienda. «Oggi Nuovenergie è tornata a far registrare indici in crescita – racconta – segno che la strada che abbiamo voluto intraprendere negli ultimi anni è quella giusta». In effetti al momento sono ben 30.000 i clienti della Spa. «Si tratta di un dato per noi molto prezioso, risultato dell’impegno e della costanza con cui portiamo avanti la nostra mission. La nostra strategia punta tutto sul cliente. Non potendo infatti praticare forti sconti sulle materie prime, abbiamo scelto di mettere la persona al centro, circondandola di attenzioni».

Attivazioni facili e assistenza continua

Siamo apprezzati per il servizio chiavi in mano che permette di agevolare e velocizzare ogni fase dell’attivazione. In più, una volta completati gli allacciamenti, restiamo a disposizione, pronti a interfacciarci direttamente con i gestori della rete di distribuzione in caso di guasti o altre necessità. I nostri consulenti, infine, possono dare consigli per il risparmio energetico e sullo sfruttamento delle rinnovabili, oltre che fornire supporto nella scelta dell’offerta migliore in base alle abitudini di consumo».

Il bollino etico sociale

Ad attestare il livello di qualità raggiunto dall’azienda, anche il conseguimento della Bollino Etico Sociale per la trasparenza. «Si tratta di un impegno che portiamo avanti con determinazione perché ci consente di far crescere la fiducia nei nostri confronti», aggiunge D’Urso. «Poiché, inoltre, sul territorio vogliamo essere un punto di riferimento forte e presente, sponsorizziamo sempre volentieri i principali eventi sportivi e culturali che vengono organizzati. Siamo infine  sponsor di diverse squadre locali, ciascuna con centinaia di atleti».

La partnership con Spigas

E le strategie per il futuro? Un attento studio del mercato attuale e il desiderio di impostare un percorso di crescita progressiva hanno fatto nascere l’esigenza di trovare un partner privato che garantisca forniture regolari di materie prime e prezzi stabili. «Per individuare il nuovo socio che ha acquisito la quota di minoranza del 30% (Rho, Settimo e Pero insieme arrivano al 70%) è stato indetto un apposito bando vinto dalla Spigas. E’ un’azienda di La Spezia controllata dalla tedesca NWG di Lipsia. Il nuovo ingresso nella compagine sociale migliorerà ulteriormente la nostra efficienza».

La certificazione Great Place to Work

Nuovenergie oggi dà lavoro a 22 dipendenti. «Lo staff è giovane, sempre attento e preparato – informa il presidente – Il clima in azienda è molto sereno e questo si riflette sul rapporto con la clientela. E’ sintomatico il fatto che abbiamo ottenuto la certificazione Great Place to Work, dedicata alla qualità del posto di lavoro».

Il nuovo piano industriale

Infine da parte di D’Urso anche un cenno al futuro. «Stiamo gettando le basi del nuovo piano industriale. Sul tavolo, tra le altre, anche l’ipotesi di allestire aree di servizio con distributore di gas metano, gpl e colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, nonché la riqualificazione delle aree dismesse con l’installazione di parchi solari».

L’azienda in breve

E’ un’azienda a capitale pubblico la cui maggioranza è detenuta dai comuni di Rho (48%), Settimo (21%) e Pero (1%). Oggi, con l’ingresso nella compagine sociale di Spigas, che ha il 30% delle quote, Nuovenergie può guardare al futuro con serenità, proseguendo nel percorso di rafforzamento iniziato da qualche anno

La sede centrale è a Rho in corso Garibaldi, 91 (Tel. 800.917796).
Info: www.nuovenergiespa.it

5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia