Nuove assunzioni per gli ospedali dell'Asst Sette Laghi, e Tradate si prepara al reparto di Degenza Breve

Organico in potenziamento nell'azienda sanitaria varesina.

Nuove assunzioni per gli ospedali dell'Asst Sette Laghi, e Tradate si prepara al reparto di Degenza Breve
Saronno, 31 Ottobre 2019 ore 16:00

Buone notizie per gli ospedali varesini, oltre 40 nuove assunzioni a tempo indeterminato.

Nuove assunzioni all'Asst Sette Laghi

Nonostante le note difficoltà a livello nazionale ad assumere medici e professionisti sanitari, l'Asst dei Sette Laghi nel mese di ottobre è riuscita ad assumere a tempo indeterminato 28 tra infermieri e alte figure professionali del comparto sanitario e 19 medici. Per quanto riguarda il comparto, le assunzioni a tempo indeterminato riguardano 13 infermieri, 2 ostetriche, 2 perfusionisti, 7 fisioterapisti e due logopedisti, pronti ad entrare in servizio nella varie sedi aziendali.

Presto il reparto di Degenza Breve a Tradate

Sul fronte dei medici, invece, si segnalano in particolare 9 specialisti in Medicina interna, che andranno, in parte, a sostituire i pensionamenti che hanno interessato l'Ospedale di Angera, in parte a consentire l'attivazione, a breve, all'Ospedale di Tradate di un reparto di Degenza Breve Internistica, di rilevanza strategica per la gestione dei pazienti ricoverati dal Pronto Soccorso. Tra i medici assunti a tempo indeterminato, anche 2 chirurghi generali e 6 medici specializzati in Accettazione e Medicina d'Urgenza che andranno a potenziare il personale in servizio nei Pronto Soccorso dell'Azienda, e uno Psichiatra, oltre al Direttore dell'Urologia varesina. Sempre nel mese in corso sono stati assunti anche 2 assistenti tecnici periti elettronici.

LEGGI ANCHE: Raccolta firme ospedale di Tradate: consegnate in Regione le 25mila sottoscrizioni