Nuova rotonda a Parabiago: ecco dove sorgerà

Nuova rotonda tra viale Lombardia e via Fermi a Parabiago. I lavori, che si divideranno in tre parti, inizieranno il prossimo 8 gennaio.

Nuova rotonda a Parabiago: ecco dove sorgerà
Legnano e Altomilanese, 27 Dicembre 2017 ore 09:44

Nuova rotonda a Parabiago tra viale Lombardia e via Fermi: i lavori partiranno l'8 gennaio.

Nuova rotonda: dove sorgerà e le tempistiche

Con l’arrivo del nuovo anno si avvieranno nuovi ed importanti cantieri a Parabiago. Il primo di questi, che partirà nella giornata dell'8 gennaio, sarà la realizzazione di una nuova rotatoria sull’incrocio tra via Fermi e viale Lombardia. La sua realizzazione sarà effettuata in diverse fasi, in modo da mantenere la percorribilità di viale Lombardia durante tutte le lavorazioni. Solo a conclusione dei lavori sarà infatti necessario chiudere al traffico l'intero tratto.

Le parole dell'assessore

Dichiara l'assessore ai Lavori pubblici Dario Quieti: "La gestione del cantiere è stata pensata per ridurre al minimo l'impatto sul traffico quotidiano. Sono infatti previste tre fasi differenti che modificheranno temporaneamente la viabilità in modo da consentire e garantire sempre il passaggio del traffico nelle direzioni principali. Solamente a conclusione lavori sarà necessario chiudere del tutto viale Lombardia, ma solo per l’asfaltatura definitiva di tutta l’area della nuova rotatoria. Con questo intervento si creerà inoltre un nuovo accesso in sicurezza alla pista ciclabile già esistente su viale Lombardia e sarà completato il tratto mancante tra la via Fermi e il ponte del canale Villoresi».

Il sindaco Cucchi

Continua ancora il sindaco Raffaele Cucchi: "È un’opera molto importante per la viabilità della nostra Città. Siamo consapevoli che questa rotatoria agevolerà sia i residenti della zona che i numerosi lavoratori e studenti che si recano in stazione. Ringraziamo tutti i tecnici coinvolti che hanno saputo accogliere le nostre richieste e quindi progettare quest’opera tenendo conto delle necessità viabilistiche della nostra Città".