Cronaca

Nubifragio, tre auto sott'acqua sulla Varesina

Il violento temporale delle scorse ore ha messo in ginocchio la Varesina, dove i sottopassi si sono allagati e tre auto, all'altezza di via Milano, sono rimaste bloccate.

Nubifragio, tre auto sott'acqua sulla Varesina
Cronaca Rhodense, 03 Luglio 2019 ore 23:50

Nubifragio, in via Milano tre auto sott'acqua.

Maxi emergenza: tre auto coinvolte

Una maxi emergenza quella scoppiata in serata dopo il violento nubifragio che si è abbattuto sul territorio. La statale Varesina, in particolare, è ancora in ginocchio. Mentre stavano attraversando il sottopasso di via Milano, all'altezza di Baranzate, tre auto sono infatti rimaste bloccate in quella che tutt'ora resta una vera e propria vasca. I conducenti sono riusciti ad evacuare il proprio mezzo, con il panico che è salito alle stelle, e pare stiano bene. Al momento solo la passeggera di una delle tre vetture si trova al vicino ospedale Sacco per ricevere cure e, secondo indiscrezioni, resta ancora sotto choc.

Tratto chiuso e circolazione deviata

Il tratto, che conduce proprio all'ingresso di Milano, resta chiuso al traffico, complici le difficoltà nell'assorbimento dell'elevata portata d'acqua, e le auto vengono deviate in altre direzioni. Sul posto ci sono gli agenti della Polizia locale, accompagnati dagli uomini della Squadra Emergenza Operativa. Anche il sottopasso pedonale che si trova ad Ospiate è pieno d'acqua. Qui i vigili del fuoco di Lazzate stanno lavorando con autopompe per ripristinare il passaggio.

 

 

Seguici sui nostri canali