Cronaca

Notte di aggressioni ad Abbiategrasso SIRENE DI NOTTE

Feriti tre uomini, portati in ospedale a Magenta e al Sacco

Notte di aggressioni ad Abbiategrasso SIRENE DI NOTTE
Cronaca Rhodense, 01 Febbraio 2020 ore 09:50

Tre interventi hanno caratterizzato la nottata degli uomini del 112 e dei Carabinieri, con una peculiarità: si è trattato sempre di aggressioni e due casi sono avvenuti ad Abbiategrasso

Le aggressioni ad Abbiategrasso

La prima chiamata è partita poco dopo mezzanotte. In viale Serafino dell'Uomo di Abbiategrasso è stato aggredito un ragazzo di 26 anni, per un evento violento dalle dinamiche ancora da chiarire sul quale indagano i Carabinieri della Compagnia. Partito l'intervento in codice giallo, il giovane è stato trasportato all'ospedale di Magenta dove i medici hanno evidenziato ferite di lieve entità. Due ore dopo, altra chiamata sempre da Abbiategrasso: questa volta i carabinieri hanno raggiunto via Mazzini per un secondo evento violento che ha interessato un uomo di 38 anni e uno di 45: anche in questo caso c'è stato il trasporto all'ospedale di Magenta ma anche in questo caso le ferite riportate non sono gravi

L'aggressione a Baranzate

La notte delle aggressioni è terminata a Baranzate, precisamente alle 2.26. Questa volta i Carabinieri della Compagnia di Rho si sono recati in via Milano dove l'evento violento ha interessato un uomo di 55 anni, poi portato all'ospedale Sacco di Milano

TORNA ALLA HOME PAGE