Nordafricano deruba e picchia un pachistano

Nordafricano aggredisce pachistano e gli ruba 70 euro. Fermato dalla Polizia Locale.

Nordafricano deruba e picchia un pachistano
Cronaca Legnano e Altomilanese, 16 Marzo 2018 ore 15:32

Fermato un nordafricano che aveva da poco rubato 70 euro ad un altro cittadino extracomunitario.

Furto e aggressione: fermato un nordafricano

Gli agenti della Polizia Locale di Legnano, insieme alla collaborazione dei cittadini, hanno fermato un nordafricano che aveva appena rubato dei soldi ad un cittadino extracomunitario. Il fatto è accaduto mercoledì pomeriggio, 14 marzo, nei giardini di Piazza Medaglie D'Oro.

La dinamica

Un cittadino di nazionalità pachistana, 30enne e regolarmente in Italia, è stato avvicinato da un nordafricano mentre stava ritirando alcune banconote, per un totale di 70 euro, dal proprio portafoglio mentre era seduto su una delle panchine dei giardini. Il nordafricano, 25enne e in Italia irregolarmente, gli si è avvicinato e gli ha sottratto le banconote dalla mani.Il 30enne ha immediatamente reagito e, il ladro per tutta risposta gli ha sferrato un pugno al volto ed è scappato. La vittima è stata immediatamente soccorsa da alcuni dipendenti del supermercato Bennet che hanno allertato anche una pattuglia della Polizia Locale che stava operando nella zona. Dai primi accertamenti e dalle immagini della videosorveglianza il gruppo Falchi del comando di corso Magenta si è messo sulle tracce del rapinatore. Intorno alle 20.30, il 25enne è stato sorpreso nel territorio comunale di San Vittore Olona. Fermato è stato denunciato all’autorità giudiziaria per rapina aggravata e lesioni.