Menu
Cerca

Non sto rubando, sto solo curiosando: arrestato ladro di oggetti d'auto

Gli agenti di Polizia hanno arrestano un ladro di oggetti d'auto. L'uomo è stato "pizzicato" a Rho mentre rovista all'interno di una Citroen

Non sto rubando, sto solo curiosando: arrestato ladro di oggetti d'auto
Cronaca Rhodense, 05 Agosto 2019 ore 12:10

Singolare giustificazione dell'uomo fermato dalla Polizia in corso Europa

Il ladro rovistava all'interno dell'abitacolo

Gli agenti del commissariato di Rho-Pero arrestano un ladro di oggetti d'auto. L'uomo è stato "pizzicato" mentre rovista all'interno di una Citroen posteggiata in corso Europa. Il fermo è avvenuto nella notte tra domenica 4 e lunedì 5 agosto durante un normale controllo degli agenti del commissariato rhodense.   Mentre transitavano in Corso Europa gli agenti notavano un’autovettura Citroen in sosta con il portellone e lo sportello posteriore aperto e l'uomo intento a rovistare all’interno dell’abitacolo.

Stava rubando lo stereo

Avvicinandosi all'auto i poliziotti notavano vari oggetti sparsi nell’abitacolo nonché la cavetteria dell’impianto stereo unitamente alla cornice ed al frontalino smontati e appoggiati sul sedile anteriore. Ad un certo punto il malvivente avvertiva la presenza degli agenti e cercava di allontanarsi per poi fermarsi autonomamente e dichiarare: “Non stavo rubando, stavo solo curiosando". A questo punto gli agenti provvedevano ad accompagnare R.E., italiano di 60 anni residente a Milano, presso il Commissariato Rho Pero.

Era appena arrestato a Milano per lo stesso reato

Da accertamenti effettuati l'uomo risultava essere pluri-pregiudicato per reati contro il patrimonio nonché essere stato arrestato il  31 luglio dagli agenti del Commissariato di  “Quarto Oggiaro” per il medesimo reato e sottoposto dal Tribunale di Milano alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. R.E. a questo punto veniva arrestato per il reato di tentato furto aggravato.
Nei confronti dell’arrestato è stato avviato il procedimento per l’irrogazione della misura di prevenzione dell’allontanamento con divieto di ritorno nel comune di Rho.