Cronaca

Non pulisci la strada dagli escrementi del cane? Ecco i nuovi cartelli comparsi a Parabiago

Non pulisci la strada dagli escrementi del cane? Ecco i nuovi cartelli comparsi a Parabiago
Cronaca 30 Luglio 2017 ore 14:19

PARABIAGO - L'Amministrazione comunale di Parabiago, guidata da Raffaele Cucchi, ha iniziato a installare 60 cartelli stradali in alcune zone della città, per sensibilizzare i proprietari dei cani alla pulizia e al decoro urbano. Un modo per ricordare ai padroni degli amici a quattro zampe di tenere pulite le strade, i marciapiedi e le aree verdi dagli escrementi dei loro animali.
Oltre ai normali cartelli verticali, poi, il Comune ha pensato di rimarcare l'iportante concetto anche attraverso una segnaletica orizzontale, dipingendo sui marciapiedi lo stesso logo dei cartelli che riportano l'immagine di un cucciolo di cane che attende e osserva il proprio proprietario mentre pulisce.
Dichiarano il primo cittadino e l'assessore ai lavori pubblici, Dario Quieti: "I cartelli intendono ricordare ai cittadini che maltrattano la nostra città e non rispettano ciò che è di tutti, che esistono sanzioni importanti per chi sporca e non raccoglie ciò che il proprio cane lascia sui nostri marciapiedi. Sensibilizzare, quindi, diventa importante per chiedere a tutti di sorvegliare e aiutare il Comune a mantenere pulita la città, facendo rispettare le semplici regole della convivenza".