Cronaca

Non lo vedono arrivare al lavoro e chiamano il 112... Ma lui sta bene

Quando i vigili del fuoco hanno bussato alla porta il 41enne ha aperto

Non lo vedono arrivare al lavoro e chiamano il 112... Ma lui sta bene
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 22 Luglio 2022 ore 12:44
Preoccupazione per un 41enne residente a Corbetta

I colleghi hanno chiamato il 112

I colleghi di lavoro non lo vedono arrivare e preoccupati chiamano il 112, ma quando soccorritori e vigili del fuco arrivano sul posto l'uomo apre la porta di casa ai soccorritori

L'uomo questa mattina non si è presentato sul posto di lavoro

Preoccupazione stamattina intorno alle 10.45 in via Petrarca a Corbetta per un uomo di 41 anni che non rispondeva alle telefonate dei colleghi. L'uomo, sempre il primo ad arrivare sul posto di lavoro questa mattina non si è presentato nonostante fosse in turno. Preoccupati i colleghi hanno provato più volte a chiamarlo telefonicamente senza però ricevere nessuna risposta

Scattato l'allarme sul posto un'ambulanza e i vigili del fuoco

Scattato l'allarme in via Petrarca a Corbetta, dove risiede l'uomo sono arrivati i volontari di Ata Soccorso e i vigili del fuoco. Fortunatamente poco prima di forzare la porta di casa l'uomo ha risposto ai soccorritori aprendo la porta. Il 41enne  stava bene, è stato affidato al cure del 118 per un controllo non è stato necessario il ricovero in ospedale.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter