parabiago

Neonata chiusa in macchina, intervengono i pompieri

I Vigili del fuoco di Inveruno hanno dovuto spaccare il finestrino dell'auto per tirarla fuori.

Neonata chiusa in macchina, intervengono i  pompieri
Cronaca Legnano e Altomilanese, 19 Luglio 2021 ore 15:25

Neonata chiusa in macchina a Parabiago, intervengono i pompieri chiamati dalla mamma.

Neonata chiusa in macchina, intervengono i pompieri

Attimi di concitazione questo pomeriggio, lunedì 19 luglio 2021, in via Brisa a Parabiago intorno alle 14.14.
Una neonata di otto giorni è rimasta chiusa in auto ed è stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco di Inveruno.
La piccola era rimasta chiusa in auto a causa del malfunzionamento delle portiere, mentre la mamma caricava il passeggino nel baule. La giovane donna ha subito chiamato i pompieri, senza mai perdere di vista la propria bimba, che comunque si trovava in situazione di comfort perché l'aria condizionata all'interno dell'abitacolo era in funzione. I Vigili del fuoco hanno spaccato il finestrino dell'auto per aprire la portiera.
Sul posto è intervenuta anche l'ambulanza, ma fortunatamente la bimba stava bene e non è stato necessario il suo trasporto in ospedale.

Parabiago, neonato in macchina