Legnano

Neonato abbandonato nel cassonetto? Arrivano i soccorsi

Paura in via Resegone. Sul posto ambulanza, Polizia Locale e Vigili del Fuoco. Ma si trattava di un bambolotto giocattolo

Neonato abbandonato nel cassonetto? Arrivano i soccorsi
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Aprile 2020 ore 13:17

Neonato abbandonato nel cassonetto? Paura a Legnano: sul posto ambulanza, Polizia Locale e Vigili del Fuoco. Ma era un bambolotto giocattolo.

Neonato abbandonato nel cassonetto? No, era un bambolotto

Quando alcuni passanti hanno sentito quei vagiti provenire da un cassonetto per la raccolta degli indumenti usati hanno subito pensato che all'interno vi fosse un bambino abbandonato. Così non hanno perso tempo e hanno lanciato l'allarme. Sul posto, in via Resegone a Legnano, questa mattina, sabato 4 aprile 2020, intorno alle 12.20,  sono così arrivati la Polizia Locale, l'ambulanza della Croce Bianca di Legnano e i Vigili del Fuoco del distaccamento cittadino.
I pompieri sono riusciti ad aprire il cassone, svelando così il mistero: nessun bebè abbandonato ma un bambolotto giocattolo che si era azionando emettendo il suono del pianto.
Per fortuna, un lieto fine.

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE