Cronaca

Nella vostra acqua c'è del mercurio... truffatori scappano con oro e gioielli

Nella vostra acqua c'è del mercurio... truffatori scappano con oro e gioielli
Cronaca 23 Aprile 2017 ore 08:32

RHO - Nella vostra acqua c’è del Mercurio, abbiamo bisogno di controllare se tutto è a norma».  Si fingono operatori dell’acquedotto e raggirano una coppia di pensionati residenti nel centro storico della città. L’episodio che si è verificato nei giorni scorsi è l’ennesima truffa, ai danni di persone della terza età, che in questi ultimi mesi si è verificata in città.  I due uomini hanno suonato alla porta dei due pensionati affermando che stavano verificando una segnalazione che parlava di acqua contaminata in tutta la zona.  Una volta entrati in casa i due uomini hanno chiesto ai pensionati di aprire l’acqua del rubinetto. Pochi secondi dopo aver fatto finta di analizzare il campione d’acqua preso, i due malviventi hanno comunicato ai pensionati che anche l’acqua che usciva dai rubinetti del loro appartamento era contaminata. Acqua al mercurio che avrebbe «contaminato» anche i loro gioielli. Per questo motivo hanno chiesto ai due pensionati di prendere tutto l’oro e i gioielli che avevano in casa e di metterli, prima in un sacchetto e successivamente nel frigorifero. Una volta messo il sacchetto nel frigorifero, uno dei due finti incaricati dell’acquedotto ha distratto i pensionati mentre l’altro ha preso e nascosto nella borsa che aveva con se il sacchetto con i gioielli. I due hanno poi lasciato la casa dei due anziani. Una volta accortisi del raggiro i due pensionati hanno prima avvertito il figlio e successivamente fatto denuncia ai carabinieri della Compagnia di Rho. Ormai però era troppo tardi.