nel milanese

Nascosti nel muro 16 milioni di euro in contanti: sequestro antimafia per il narcos Cauchi VIDEO

L’ingente quantità di denaro era nascosta all’interno di scatoloni “murati”.

24 Luglio 2020 ore 13:58

Nascosti nel muro 16 milioni di euro in contanti: sequestro antimafia per il narcos Cauchi.

Nascosti nel muro 16 milioni di euro in contanti: sequestro antimafia per il narcos Cauchi

La polizia ha sottoposto a sequestro antimafia il denaro di Massimiliano Cauchi, narcotrafficante milanese, trovato nella sua casa di via Casoretto lo scorso 6 giugno, durante l’operazione “Flashback” della Squadra Mobile di Milano. Ora, è scattato il sequestro antimafia a carico del criminale, dei contanti e di un fabbricato commerciale in provincia di Bari.

Scatoloni murati

Un patrimonio di 16 milioni di euro, tutti in contanti, nascosti all’interno di un muro della sua abitazione. L’ingente quantità di denaro era nascosta all’interno di scatoloni “murati”: per trovarli, gli agenti hanno dovuto fare un buco nel muro e accedere al vano usato dal narcos Cauchi per custodire i soldi provento dei traffici illeciti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia