Cronaca
La tragedia

Magentina muore in un incidente un mese dopo il matrimonio

Adriana Monno, 48 anni, era in moto con il marito di 51 anni rimasto ferito.

Magentina muore in un incidente un mese dopo il matrimonio
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 21 Agosto 2021 ore 14:58

Adriana Monno di Magenta e Danilo Siboni si erano sposati a luglio: l'incidente nella tarda serata di venerdì 20 agosto.

La moto su cui viaggiavano è andata a sbattere contro un palo della luce

Stavano tornando a casa a San Rocco al Porto, in provincia di Lodi, quando a qualche centinaio di metri dalla loro abitazione, per cause ancora al vaglio degli agenti della Polizia Stradale intervenuti sul posto, la loro moto è andata a sbattere contro un palo della luce. Così è morta Adriana Monno 48 anni di Magenta sposata da un mese con Danilo Siboni, 51 anni, da sempre residente a San Rocco al Porto, che era alla guida della moto.

Inutili i tentativi di rianimare la donna

Un impatto violento quello della motocicletta contro il palo che ha scaraventato i due a terra. Per la magentina  i soccorsi sono stati inutili, i soccorritori hanno provato a lungo a rianimare la donna, ma per la 48enne non c'è stato nulla da fare. I sanitari del 118 arrivati con l'elisoccorso e gli operatori della Croce Rossa di Codogno non hanno potuto fare altro se non constatarne il decesso. Danilo è invece stato soccorso e trasportato all'ospedale civile di Pavia per i traumi riportati nell'incidente. L'uomo, tuttora ricoverato non sarebbe però in pericolo di vita.

Il sinistro all'ingresso del paese

L'incidente è avvenuto poco prima delle 23 di venerdì notte, lasciata la via Emilia la Kawasaki 900 condotta da Danilo Siboni ha imboccato sulla stradina all'ingresso del paese, dove pochi metri dopo è uscita fuori strada e si è schiantata contro un palo della luce.

Anna Monno lascia una figlia

I due si erano sposati lo scorso 21 luglio. Adriana Monno lascia una figlia adolescente nata da una precedente relazione.