Menu
Cerca

Munizioni, droga e bombe carta nel bar: chiuso per 15 giorni

Dopo le indagini dei carabinieri di Nerviano, la Questura ha disposto il provvedimento nei confronti del "Bar 209" di via Lazzaretto

Munizioni, droga e bombe carta nel bar: chiuso per 15 giorni
Cronaca Legnano e Altomilanese, 19 Novembre 2019 ore 12:13

Munizioni, droga e bombe carta nel bar: chiuso per 15 giorni a Nerviano.

Munizioni, droga e bombe carta nel bar

I carabinieri sono arrivati anche con le unità cinofile. Una volta dentro hanno trovato munizioni, droga e perfino bombe carta. Questo il motivo della chiusura per 15 giorni (da lunedì 11 novembre 2019) del "Bar 209", locale che si affaccia sulla via Lazzaretto. Tutto è nato da un servizio condotto dai militari della stazione di Nerviano e dai colleghi della Comando Compagnia di Legnano.
Dopo una complessa attività di indagine in applicazione dell'articolo 100 del R.d 773-1931, testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, i carabinieri hanno effettuato una perquisizione all'interno del locale trovando 14 cartucce calibro 4.5, altrettante per pistola calibro 22, due cartucce calibro 22 tipo a salve, un involucro di carta stagnola contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana dal peso lordo di 10,4 grammi e poi un bilancino di precisione e cinque artifizi artigianali (le cosiddette bombe carta) che sono stati disinnescati e messi in sicurezza dal Nucleo antisabotaggio-artificieri dei carabinieri di Milano.
Il gestore è stato denunciato in stato di libertà per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, fabbricazione commercio di materiale esplodenti e detenzione abusiva di armi.

TORNA ALL'HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE