Cronaca
Bareggio

Morto uno degli anziani positivi dopo la vacanza a Rimini

Finito in tragedia il soggiorno di un gruppo di una cinquantina di pensionati.

Morto uno degli anziani positivi dopo la vacanza a Rimini
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 26 Settembre 2021 ore 08:35

E’ purtroppo deceduto uno degli anziani di Bareggio che avevano contratto il Covid in vacanza. In base a quanto riferito, l’uomo, che era vaccinato, era affetto da altre patologie che hanno generato complicazioni rivelatesi poi fatali.

Morto uno degli anziani positivi dopo la vacanza a Rimini

Un gruppo di circa cinquanta pensionati di Bareggio e Cornaredo ha partecipato a un viaggio organizzato a Rimini ed era ospite di un albergo. L’allarme è scattato quando alcuni di loro hanno iniziato a manifestare sintomi influenzali compatibili con il Covid. Gli anziani, tutti vaccinati, sono stati sottoposti a tampone e alcuni di loro sono risultati positivi anche se nessuno era in condizioni tali da necessitare il ricovero. I positivi sono rientrati a Bareggio in ambulanza, secondo i protocolli del caso. Anche i loro compagni di viaggio hanno interrotto la vacanza e sono tornati a casa in pullman. Negli ultimi giorni, purtroppo, le condizioni di uno di loro si sono aggravate fino al decesso.

Quarantena non rispettata: è polemica

Intanto è polemica per il fatto che alcuni dei pensionati che avrebbero dovuto rimanere in isolamento per sette giorni sarebbero stati visti tranquillamente in giro per il paese nonostante l’appello del sindaco Linda Colombo a rispettare la quarantena e soprattutto nonostante quanto previsto dalla legge.