Morto nel rogo di casa, il sindaco di Castiglione: "Tragedie che non vorremmo commentare"

Il sindaco: "Esprimo le condoglianze a nome di tutta la città".

Morto nel rogo di casa, il sindaco di Castiglione: "Tragedie che non vorremmo commentare"
Cronaca Saronno, 22 Dicembre 2018 ore 16:54

Castiglione Olona in lutto per Stefano Amicarelli, morto nel rogo di casa sua mentre cercava di spegnere le fiamme.

Morto nel rogo di casa, le condoglianze del sindaco

Una morte che ha lasciato sotto choc tutto il paese e colpito un'intera comunità, quella di Stefano Amicarelli avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì, a Castiglione Olona. Il 49enne è rimasto intrappolato tra le fiamme che avevano invaso casa sua e dei genitori, mentre tentava di spegnerle. "Queste sono tragedie che non vorremmo mai commentare - è intervenuto il sindaco di Castiglione Olona Emanuele Poretti -  Ho avuto modo di conoscere Stefano come un professionista molto amante del suo lavoro. Sono profondamente vicino ai genitori, ad Andrea e soprattutto a Maurizio, un vero amico prima ancora che un ottimo comandante di Polizia. Mi sento di esprimere, a nome di tutta la cittadinanza, le più sentite condoglianze alla famiglia".

LEGGI ANCHE: Muore nel rogo di casa: bloccato nel suo garage