Cronaca

Morti in corsia a Saronno, ecco chi sono le altre cinque vittime di Cazzaniga

Queste nuove accuse di omicidio sono contenute nel secondo avviso di conclusione indagine

Morti in corsia a Saronno, ecco chi sono le altre cinque vittime di Cazzaniga
Cronaca Saronno, 04 Novembre 2017 ore 09:57

Morti in corsia

Morti in corsia, chi sono le nuove vittime

Cinque nuovi morti attribuite a Leonardo Cazzaniga, il vice primario del Pronto Soccorso dell'ospedale di Piazzale Borella. Si tratta di VIirginia Moneta e Mario Volontè, di Saronno, Pierfrancesco Leone Ferrazzi, di Gerenzano, Giacomo Borghi e Antonietta Balzarotti, di Lazzate.

Nuove accuse per Cazzaniga

Queste nuove accuse di omicidio sono contenute nel secondo avviso di conclusione indagine e si aggiungono a quelle legate ad altri quattro decessi in corsia e contestate al medico, arrestato lo scorso 29 novembre nell'ambito dell'inchiesta Angeli e Demoni, condotta dai carabinieri di Saronno con la procura di Busto Arsizio.

Arrestato a novembre

Il medico era stato arrestato insieme all’amante Laura Taroni, ex infermiera nello stesso reparto. Per il primo filone dell'indagine i due devono rispondere in concorso dell'omicidio del marito della donna, Massimo Guerra. Nel secondo avviso di conclusione indagine alla coppia sono addebitati anche l’omicidio di Maria Rita Clerici e Luciano Guerra, madre e suocero della Taroni.

Seguici sui nostri canali