Morini risponde a Borsellino: "E' una questione di rispetto per la formazione degli alunni"

Morini risponde a Borsellino: "E' una questione di rispetto per la formazione degli alunni"
Rhodense, 20 Aprile 2018 ore 12:02

Borsellino "zittito", Morini risponde: "Gli accordi erano di non parlare di personaggi politici"

Il preside Morini risponde a Salvatore Borsellino

Il preside Marco Morini, dell'istituto Rodari di Baranzate, sul numero di Settegiorni in edicola venerdì 20 aprile risponde a Salvatore Borsellino dopo la polemica scaturita dal post su Facebook del fratello del noto magistrato. Borsellino lamentava il fatto di essere stato "zittito" dal preside mentre parlava di mafia ai ragazzi, nominando Dell'Utri e Andreotti.

Le parole del preside

Di seguito alcune delle dichiarazioni dall'intervista su Settegiorni: "L'ing. Borsellino, contrariamente all’accordo previo di non trattare di politica e di uomini politici, ha iniziato la sua risposta a una alunna citando due noti personaggi politici (le cui vicende giudiziarie, pur con tutto il rispetto dovuto all’operato della Magistratura, hanno – più per uno che per l’altro – sicuramente una valenza politica), ho ritenuto necessario interromperlo. Credo che sia una questione di rispetto per la formazione e la futura capacità di giudizio critico dei nostri alunni"